Vantarvi

Vanitoso come un pavone

“Esistono due motivi per leggere un libro: uno, perché vi piace, e l’altro, che potrete vantarvi di averlo letto”. (Bertrand Russell)

(E, aggiungeremmo, più si è fatto fatica più la vanteria è giustificata. Avete presente il tono da eroi di guerra con cui si pronuncia “La Recherche? L’ho letta tutta!“?)

Annunci

Il massimo della vita

 

“Non esistono forse giorni della nostra infanzia che abbiam vissuti tanto pienamente come quelli che abbiam creduto di aver trascorsi senza vivere, in compagnia d’un libro prediletto”. (Marcel Proust)

Duello #1 – Sapere e non sapere

“Odio i libri, insegnano solo a parlare di ciò che non si sa”. (Jean-Jacques Rousseau)

vs

“Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L’opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che è offerto al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso”. (Marcel Proust)