Le carte di un grande scrittore

Le carte di un grande scrittore

(Nell’ordine: 1) scarabocchi illeggibili; 2) oscenità impubblicabili, 3) disegnini, 4) genio sublime, 5) deliri incomprensibili, 6) altro).

(“Ehi, ne ho 5 su 6, sono sulla buona strada!”)

Annunci

Lampioni

Anna Krentz - Dog and streetlight

“Chiedere a uno scrittore cosa pensa dei critici è come chiedere a un lampione cosa pensa dei cani”. (Nicolas Boileau)

(E’ un periodo che le migliori citazioni che troviamo sono anti-critico. Ci teniamo a specificare che è un caso).

(Sapete, meglio tenerseli buoni, quelli)